Natale

Buon pomeriggio a tutti scusate la mia assenza… ho avuto problemi con internet x questo non ho più scritto… a breve arriveranno cose nuove promesso 😉 per ora vi auguro un buonissimo Natale a tutti!!! 😉 😉 😉 😉

Advertisements

Spinaci… chissà se conosciamo tutto di questo ortaggio verde…

Buona seeera! 🙂

Oggi pensavo di parlare degli spinaci quella verdura ritenuta molto spesso brutta, difficile da pulire e da fare (ahimè qui entra in vigore la nostra pigrizia). In effetti ci sono metodi per pulire e cucinare in poco tempo; ora però volevo scrivere alcune cose a loro appartenenti e che magari ci sono sfuggite.

Braccio di ferrro

Chi non associa l’immagine degli spinaci all’immagine del cartone animato di Braccio di ferro? Molto probabilmente questo cartoon ha contribuito alla diffusione del consumo dell’ortaggio in questione, soprattutto tra i bambini che associano gli spinaci ed il ferro in esse contenuto, ad una incredibile forza.
Ma quanto c’è di vero in questa “leggenda”? 🙂

Innanzitutto gli spinaci sono uno dei prodotti ortofrutticoli più diffusi al mondo! Sono di un colore verde scuro…. dicono, ma con incertezza, che possono risalire al continente asiatico (Nepal), tuttavia ci sono delle testimonianze che affermano che già nel ‘500 erano arrivati a Firenze dove venivano già coltivati negli orti e poi utilizzati. Questo vegetale solitamente è un prodotto invernale in quanto esso viene raccolto da Novembre a Marzo (pertanto questo è il periodo migliore per finire nei nostri piatti, poi nei mesi mancanti ci sono altre verdure freschissime che lo possono sostituire anche quasi nel sapore…)

Essi contengono molta vitamina A e C ed in minore quantità la vitamina B, D, F, PP e K; inoltre si trovano in discreta quantità anche minerali tipo RAME, POTASSIO, ZINCO, CALCIO e FOSFORO (grazie a questi minerali gli spinaci hanno anche proprietà lassative, tonificanti ed apportano benefici al cuore). 100 gr di spinaci contengono: 90 gr di acqua, 2 gr, di fibre, 3.3 gr di proteine, 0.7 gr. di grassi e 3 gr di carboidrati. Inoltre essi contengono luteina, una proprietà utile alla nostra vista; e l’acido folico che porta benefici al nostro sistema immunitario, rendendolo più forte ed aiuta l’organismo nella produzione di globuli rossi… però purché tutto questo avvenga lo spinacio non va lessato, ma mangiato crudo (in insalata con olio e sale) o leggermente cotto (ma senza aggiunta di acqua), in quanto uno studio ha dimostrato che lessandoli perdono il 50% delle proprietà utili all’organismo.

RICETTA VELOCE

Per essere puliti più velocemente basta mettere gli spinaci nel lavandino, aggiungere sale ed acqua; muoverli un po’ e lasciar riposare. Ripetere nuovamente cambiando l’acqua, farlo due o tre volte dipende da quanto erano sporchi, poi lasciarli sgocciolare e appoggiarli su uno strofinaccio. Nel mentre preparare un soffritto con cipolla e burro (o olio per chi vuole rimanere più leggero), lasciar dorare la cipolla e poi mettere gli spinaci in pentola, appoggiare il coperchio, lasciare alcuni minuti e togliere dal fuoco. (Se in pentola vedete troppa acqua togliere il coperchio e far andare un po’ la cottura fino a quando il composto si asciuga, cosi rimarranno più salutari).

Spero che riusciate a capire questa ricetta, la faccio in casa io e visto che non l’ho cercata ne su libri ne su internet non posso mettere ne tempi di cottura ne quantità, perché io faccio ad occhio… 🙂 Buon appetito a tutti voi! 🙂

Rieccomi

Ciao a tutti scusate il ritardo ma ho avuto alcuni giorni dove la pazienza finiva ma nonostante tutto riesco ancora a sorridere a tutti xo dentro ci si ritrova con tanta rabbia dove se arriva quella goccia ti fa traboccare…. io non so ma si trovano a volte di quelle persone con la quale pur di farsi passare il loro tempo devono rompere la vita alle persone che lavorano…. spero che domani sia una giornata migliore in confronto a questa ultima settimana…. spero di trovare il tempo x portarvi belle notizie x potervi far sorridere

Ciao☆

Ciao a tutti…. scusate se vi rubo un po di tempo…. io qui sono nuova…. mi sono iscritta grazie a una mia amica di cui nome è aqualcunopiacecinema.wordpress.com …. spero di strapparsi un sorriso quando mi farò viva, affinché questi attimo diventino piacevoli 🙂 .